Unghie e Smalti: domande frequenti

Ecco per voi una nuova sezione dedicata alle domande più frequenti. Voi chiedete ed io rispondo!!!



Clicca sulla domanda e leggi la risposta.

NAIL CARE

LO SMALTO SEMIPERMANENTE ROVINA LE UNGHIE?
Lo smalto semipermanente in sé non fa male alle unghie, non le indebolisce e non crea infezioni, ciò che espone a pericoli vari è da riscontrare nell'applicazione e nell'uso che se ne fa. Per saperne di più: smalto semipermanente
COME CURARE LE UNGHIE SFALDATE E FRAGILI?
Le unghie sfaldate, fragili e che non crescono dipendono da un indebolimento della struttura, la prima missione è quindi appurare quale ne sia la causa. Essendo difficile sintetizzare tutto in poche righe rimando all'approfondimento. Per saperne di più: 9 cause e 9 rimedi
COS’È LA BASE E PERCHÉ SI USA?
La base è un prodotto trasparente o lattiginoso che va steso prima dello smalto per garantire protezione alle unghie, renderle meno porose e di conseguenza più adatte alla stesura dello smalto stesso. Per saperne di più: quale base scegliere?
COS’È IL TOP COAT?
Il top coat nasce come un prodotto incolore con la funzione di fissare lo smalto, lucidarlo e prolungarne la durata. Negli ultimi anni sono stati messi in commercio anche top coat con funzioni diverse, per esempio nel 2012 Catrice ha lanciato la sua linea di 8 top coat che creano effetti 3D ed altri effetti particolari con glitter, Essence ha creato una linea di topper per effetto matt o perlato. Altri top coat sono adatti per fissare le decorazioni, per ottenere un effetto indurente o un'asciugatura rapida, ci sono poi top coat effetto gel o fluo e chi più ne ha più ne metta. Della serie non si vive senza top coat! Per saperne di più: quale top coat scegliere?
SE IL TAGLIA CUTICOLE FA MALE PERCHÉ LO VENDONO?
Purtroppo vendono anche le sigarette e di certo non sono salutari. Ne sconsiglio assolutamente l’uso, l’unico effetto sarà quello di far ricrescere più forti le cuticole. Per saperne di più: come eliminare le cuticole

È VERO CHE LO SMALTO È PIÙ DANNOSO DELLA RICOSTRUZIONE?
No, non è vero. L’ideale è curare bene le unghie ed usare ottimi prodotti sia nel caso di smalti sia di ricostruzione. Ricorda sempre che una ricostruzione fatta male può arrivare a danneggiare la matrice delle unghie rovinandole per sempre, quindi è fondamentale verificare le referenze della persona a cui ci si rivolge.
LO SMALTO ANTIROSICCHIAMENTO FUNZIONA VERAMENTE?
È utile solo se tu credi che lo sia ma in realtà è solo una condizione psicologica. Non esiste uno smalto che ti farà smettere di mangiare le unghie impedendoti di farti del male, l’onicofagia dipende solo da te e solo tu puoi decidere quando e come smettere. Al riguardo potrebbe esserti di aiuto un articolo che ho scritto per beautydea. Per saperne di più: Stop all'onicofagia!!! Come smettere di mangiare le unghie
L'OLIO D'OLIVA AMMORBIDISCE LE CUTICOLE?
Certamente! Per saperne di più: olio rinforzante per unghie fragili.
LO SMALTO INDEBOLISCE LE UNGHIE?
Sì, purtroppo sì e costoso non implica necesariamente buona qualità. La qualità non dipende dal prezzo o dalla marca ma dall’inci ovvero dagli ingredienti contenuti. Per sua natura lo smalto non è di certo un toccasana, anche gli smalti trasparenti o indurenti sono dannosi ma ciò non toglie che con un corretto uso si può tenere lo smalto anche ogni giorno, basta seguire queste piccole regole: 1) usa sempre la base prima di mettere lo smalto, 2) non usare smalti con inci negativo, 3) usa solventi acetone free, 4) fai sempre una buona manicure e non dimenticare di nutrire e rinforzare le unghie. Seguendo queste semplici regole potrai metter smalti anche tutti i giorni e le tue unghie rimarranno sane e forti.
COME LIMARE LE UNGHIE?
Innanzitutto, per evitare di “traumatizzare” troppo le unghie con la limatura, ti consiglio di ammorbidirle immergendole in un impacco di olio e limone per 10 minuti. Dopo averle asciugate bene, procedi utilizzando una lima adatta ed evita forbicine o tronchesine perché potrebbero causare sfaldature e rotture. Per smussare gli angoli e dare forma, procedi partendo dagli angoli delle unghie fino ad arrivare al centro. Attenzione! Non limare MAI con movimenti dal basso verso l'alto e non sfregarle avanti ed indietro, il movimento deve essere SEMPRE dallo stesso lato oppure dall'alto verso il basso!! Per saperne di più: limatura per una specifica forma d'unghia.
COME FAR CRESCERE LE UNGHIE SANE E FORTI?
Consiglio un fondamentale vademecum: unghie lunghe, sane e forti in 5 step.
COME FAR SEMBRARE PIÙ LUNGHE LE UNGHIE NATURALI?
Devi semplicemente stendere lo smalto nella maniera più adatta alla forma delle tue unghie. Si tratta di una regola base sia per chi ha già unghie lunghe sia per chi ha unghie corte, un immediato e meraviglioso effetto ottico le farà sembrare sensibilmente più lunghe. Lo smalto steso su tutta l'unghia è l'errore più grande che si possa commettere! Per saperne di più: semplice ed efficace schema per far sembrare le unghie naturali più lunghe.
COME ELIMINARE LE CUTICOLE DELLLE UNGHIE?
Mai tagliare le cuticole delle unghie! Significherebbe dare loro la possibilità di ricrescere più forti e resistenti.Prima di tutto togli bene lo smalto vecchio, poi stendi sulle cuticole della crema (va bene quella per le mani) o dell’olio (ne vendono di specifici) e magari fai un impacco di olio e limone, successivamente con un bastoncino di legno d’arancio (si trovano ovunque) spingi la cuticola verso la mano. Per saperne di più: eliminare cuticole.
QUALI DIFFERENZE CI SONO TRA I VARI TIPI DI LIME PER UNGHIE?
Le lime per unghie differiscono per forma, colore, spessore e ruvidità della superficie che le riveste, inoltre sono di materiali e grandezze diversi. Tutte le lime sono provviste di un numero che ne indica la Grana o Grit, ovvero “l’indice di ruvidità di una lima”. Più il numero è alto più la grana sarà sottile = meno abrasiva. Più il numero è basso più la grana sarà grossa = più abrasiva. Le lime più facilmente reperibili in commercio sono: Lime Curve (dette anche Banana o Boomerang), Lime Dritte (dette anche Strait), Lime Mezzaluna (dette anche Jumbo, sono lime di nuova generazione uscite negli ultimi tempi che racchiudono le caratteristiche fisiche delle precedenti). Per saperne di più: quale lima scegliere.
COME TOGLIERE LO SMALTO DALLE UNGHIE?
Per rimuovere lo smalto usa dischetti di cotone imbevuti di solvente (meglio acetone free), poggiali sulle unghie e lasciali agire per 1 minuto. Successivamente pulisci l’unghia con delicatezza. Per rimuovere nail art con glitter e decorazioni varie la tecnica che preferisco è sicuramente quella della carta stagnola, infallibile!. Per saperne di più: metodo corretto per rimuovere lo smalto.

COME PROTEGGERE LE UNGHIE?
Sfatando una credenza largamente diffusa, la soluzione è lo smalto semipermanente! Basta ricoprire l'unghia naturale con una passata di smalto semipermanente trasparente. Ovviamente è necessario usare un semipermanente non nocivo. Per saperne di più: come proteggere le unghie.
DA QUALI PARTI È COMPOSTA ESATTAMENTE L'UNGHIA?
Cuticola: leggero ispessimento della cute alla radice dell'unghia con il compito di proteggere da infezioni, funghi etc. Lunula: piccola lunetta bianca alla base dell'unghia. Corpo ungueale: detta anche lamina, è l'unghia intera. Solco ungueale: bordo dell'unghia. Margine distale: la parte di unghia che vediamo crescere. Per saperne di più: anatomia dell'unghia.
QUALI FORME D'UNGHIA È POSSIBILE REALIZZARE?
Ovale: forma classica. Rotonda: simile a quella ovale ma con bordi arrotondati. Quadrata: forma base per la manicure francese ma non sempre la scelta migliore. Squ-ovale: caratterizzata da una punta che risulta essere una via di mezzo tra quella della forma quadrata e quella della forma ovale. Per saperne di più: scopri la forma adatta alle tue unghie.

NAIL ART

QUALI SONO I PENNELLI DA NAIL ART?
Fan Nail Brush (detto anche pennello a ventaglio), Stripes Nail Brush (detto anche pennello a punta lunga), Medium Bent Nail Brush (detto anche pennello storto), Medium Nail Brush (detto anche pennellino), Small Pointed Nail Brush (detto anche pennello a punto), Base Nail Brush (detto anche pennello di base), Nails Dotter (detto Spot). Per saperne di più: descrizione ed uso dei pennelli da nail art.
I BUONI PENNELLI DA NAIL ART SONO NECESSARIAMENTE COSTOSI?
Assolutamente no, ne esistono anche di economici e buoni come i pennelli Mi-Ny, ma dipende anche da cosa vuoi realizzare. Per la micropittura consiglio senza dubbio i pennelli Crystal Nails, non sono economicissimi ma nemmeno cari.
COME FAR DURARE PIÙ A LUNGO LO SMALTO SULLE UNGHIE?
Partendo dal presupposto che è fondamentale usare prodotti di qualità medio/buona: 1) esegui una manicure per eliminare le cuticole e limare le unghie, 2) assicurati di aver tolto ogni residuo di smalto vecchio con un solvente acetone free e di avere lavato bene via i residui di olio per cuticole e/o creme, 3) stendi una base opacizzante con un buon inci, 4) fai asciugare bene la base, poi applica lo smalto con uno strato molto molto sottile (in caso sia necessaria una seconda passata assicurati che la prima sia bene asciutta prima di applicare uno strato altrettanto sottile), 5) ultima fase fondamentale e vero segreto di lunga vita dello smalto, dopo averlo steso e fatto "assestare" per massimo due minuti, stendi un top coat (meglio se sigillante) con uno strato deciso e veloce. In più puoi utilizzare un piccolo escamotage, per saperne di più: come far durare più a lungo lo smalto
COSA SONO I FOIL?
Sono fogli laminati molto sottili che, applicati sulle unghie, creano decorazioni non riproducibili con semplici smalti. Possono esser usati su unghie naturali o ricostruite, su smalto normale o semipermenente, su gel o acrilico. Le decorazioni nail art foil sono molteplici, le più note sono quelle ad effetto specchiato, olografico, animalier, cromate, satinate, metallizzate ed addirittura quelle in pizzo ma se ne trovano di ogni tipo. Per saperne di più: come applicare i foil sulle unghie.
COME PULIRE I PENNELLI DA NAIL ART?
La prima regola è lavare i pennelli subito dopo l'uso e non aspettare che lo smalto diventi tutt'uno con il pennello (lo smalto lasciato seccare sulle setole rovina il nostro amico pennello). La seconda regola è usare un solvente delicato, preferibilmente senza acetone. La terza regola è non bagnare mai tutto il pennello (bagna solo le setole e mai l'attaccatura). Per saperne di più: procedimento completo e consigli.
COME EVITARE CHE GLI SMALTI SECCHINO?
La causa degli smalti secchi è la chiusura scorretta della boccettina. Purtroppo non basta chiudere bene gli smalti, occorre assicurarsi che l'avvitatura sia pulita. Quindi pulisci accuratamente il collo della boccettina ed il tappo con cotton fioc e solvente per smalto, chiudi bene ed il gioco è fatto!
COME PULIRE LA SPUGNETTA DA NAIL ART?
Inumidisci un dischetto di cotone in un solvente delicato (preferibilmente senza acetone) e strofina leggermente la spugnetta sul cotone. Questa procedura è immediata e semplicissima ma, mi raccomando, la spugnetta deve essere pulita subito dopo l'uso, in caso contrario non basterà strofinarla ma dovrà essa stessa esser imbevuta nel solvente (procedura che sconsiglio sempre). Per saperne di più: pulire la spugnetta da nail art.
COME PULIRE UNA BOCCETTA DI SMALTO?
Riempi la boccettina di acetone e richiudila immergendo anche il pennellino, lascia agire per 1 giorno agitando la boccettina di tanto in tanto per sciogliere bene lo smalto. Svuota la boccettina ed immergila in una bacinella riempita con acqua e sapone. Armati di uno scovolino per il mascara e di cotton fioc, inizia a strofinare per togliere i residui poi lascia asciugare. Riempi la boccettina di alcool e lascia agire per un'ora, successivamente risciacqua con acqua e sapone e lascia asciugare. Per saperne di più: pulire una boccetta di smalto.
COME FAR ASCIUGARE VELOCEMENTE LO SMALTO?
Consiglio un paio di prodotti particolarmente indicati per risolvere questo tipo di problema: il Nail Experts Liquid Freez Avon (basta spruzzarlo sulle unghie smaltate da una distanza di circa 20 cm e dopo 3 minuti lo smalto sarà perfetto ed asciutto) ed il Top Coat 0-60 Color Club Speedy.
COME SI CREA LO SMALTO CON I PIGMENTI ESSENCE?
Fai cadere su una superficie plastica (o carta) i pigmenti del colore che preferisci e mischiali. Aggiungi alcune gocce di smalto trasparente ai pigmenti. Mischia bene e stendi sull'unghia. Per saperne di più: smalto con i pigmenti essence.
COSA SONO GLI INDIE NAIL POLISH?
Gli Indie Nail Polish sono smalti fatti in casa da vere appassionate del settore che si divertono mischiando smalti con glitter e paillettes per creare mix davvero originali e di grandissima tendenza seguendo, però, precise regole. Per saperne di più: indie nail polish.
COS'È LA NAIL ART GLITTER PLACEMENT?
È una moda d'oltreoceano che vede protagonisti lustrini di ogni forma, dimensione e colore. Piccole paillettes che in fila si completano l'una con l'altra per un effetto mosaico sulle unghie davvero particolarissimo!. Per saperne di più: nail art glitter placement.
COS'È LA BARE NAILS?
La "Bare Nails" è una tecnica di decorazione che prevede di colorare solo il contorno di un disegno riprodotto sulle unghie. Da non intendere secondo la traduzione letterale "unghie nude", la bare nails consiste in disegni con effetto nude sulle unghie o, più semplicemente, nail art realizzate senza una base di smalto colorato. Per saperne di più: bare nails.
COS'È LA CUTICLE ART?
L'idea è quella di un tatuaggio temporaneo, una tendenza molto conosciuta oltreoceano che finalmente fa eco anche in Italia. La Cuticle Art, letteralmente "arte delle cuticole", ricalca concettualmente le orme della Nail Art ma in questa nuova corrente artistica le protagoniste delle decorazioni non sono più le unghie ma le cuticole. Per saperne di più: cuticle art.
COSA SONO I CUTICLE TATTOOS?
Sono specifici adesivi utilizzati per decorare le cuticole secondo quanto previsto dal nuovo trend unghie chiamato cuticle art. Per saperne di più: cuticle tattos.
ESISTE UNO SMALTO CHE SIA ANCHE BASE E TOP COAT?
Esiste! Parliamo degli smalti One Coat Layla, smalti speciali che non richiedono né base né top coat per l'applicazione, perfetti in una sola passata grazie alla loro composizione. Per saperne di più: smalti one coat layla.
COS'È LA FRENCH MANICURE?
La french manicure è un cult ed un punto di partenza nel settore della decorazione unghie. Contrariamente a quanto generalmente creduto, la french manicure è una tecnica realizzata per la prima volta negli Stati Uniti. Per ottenerla è sufficiente stendere uno smalto bianco sul margine distale (la parte superiore dell’unghia), ricoprendo poi tutto il letto ungueale con smalto trasparente. Per saperne di più: tutorial french manicure.
COS'È LA FRENCH MANICURE BRAGANZA?
È un nuovo trend unghie, proposto da Jean Pierre Braganza nella sfilata estate 2014, consistente in una lunetta laterale (disegnata nel girocuticola dell'unghia) rigorosamente nera su smalto nude. Per saperne di più: french manicure braganza.
COSA SONO LE WATER DECALS?
Sono semplicissime decalcomanie ad acqua che, applicate sulle unghie, consentono decorazioni veloci ed originali. Per saperne di più: video tutorial water decals.
COS'È LA NAIL ART SHADE?
È una tecnica che vede sfumare due gel colorati per creare un effetto ombra. Per saperne di più: video tutorial tecnica shade senza gel.
COME APPLICARE LA POLVERE GLITTER SULLE UNGHIE?
Semplicissimo: stendi la base, stendi lo smalto, stendi il top coat, spolvera i glitter a piacimento con un pennellino a ventaglio,infine passa nuovamente il top coat. Per saperne di più: applicare la polvere glitter sulle unghie.
COS'È LA NAIL ART CAVIALE?
È una tecnica nail art che prevede l'utilizzo di microperle. Per saperne di più: tutorial nail art caviale.
COS'È LA FUZZY NAILS?
È una tecnica nail art molto semplice che segue lo stesso principio della nail art caviale e prevede l'utilizzo di uno smalto trasparente, di un pennello a ventaglio e di una polverina sulle unghie. Per saperne di più: video tutorial fuzzy nails.
DOVE COMPRARE LA "POLVERINA" FUZZY NAILS?
Sono tanti i brand che hanno proposto questa magica "polverina", tra gli shop on line su cui è possibile acquistarla cito: layla, mi-ny, mua, loacenter, born pretty store. Per saperne di più: shop on line poleverina fuzzy nails.

Puoi aggiungere la tua domanda utilizzando i moduli commento che seguono.

Se trovi utile questa sezione, condividi!

12 commenti:

  1. Ciao volevo chiederti che differenza c' e' tra glitter normali e quelli olografici. Grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Monia,
      i glitter olografici sono quelli che creano un gioco olografico di luce, ovvero quelli che hanno dei riflessi particolari e molto vivi.
      Spesso tendono al celeste, all'argento ed ai colori freddi in generale.
      A differenza dei glitter normali riflettono molto di più, sono decisamente più cangianti e spesso sono anche più piccoli.
      Purtroppo è difficile rispondere a questa domanda in maniera più precisa ma per toglierti ogni dubbio ti lascio il link di una foto che ho caricato.
      Copialo ed incollalo sulla barra degli indirizzi,sarà molto più facile comprendere la differenza. https://www.facebook.com/nailartfelice/photos/a.187276274716059.37317.184914224952264/734986973278317/?type=1
      Se hai altri dubbi scrivimi pure.
      Grazie di esser qui, ti auguro una buona domenica.

      Elimina
  2. Ciao,volevo chiederti quali smalti usare per fare lo stamping. Grazie anticipatamente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io consiglio il brand Mo You, per lo stamping loro hanno gli smalti migliori

      Elimina
  3. ti pugnalo solo un po XD sto rotolando dalle risate XD comunque mi sono fatta una cultura con le nail art :D grazie :*

    RispondiElimina
  4. Ciao, sono alle prime armi con l utilizzo del dotter e mi è venuto un dubbio: è meglio lavorare con quest' attrezzo quando lo smalto sottostante è ancora bagnato o bisogna aspettare che sia asciutto? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara ti consiglio di lavorarci quando lo smalto è asciutto per realizzare un nail art più pulita e precisa.

      Elimina
  5. CIAO SOPHIA! HO TROVATO LA TUA RECENSIONE A PROPOSITO DELLA CREMA DI BAVA DI LUMACA MOLTO ESAURIENTE TANTO CHE HO DECISO DI AQCUISTARE DA LORO SOLO PER LA TUA RECENSIONE. VOLEVO CHIEDERTI: IL LORO SERVIZIO CLIENTI E' AFFIDABILE?
    SO CHE NON TU NON NE PUOI NIENTE MA MAGARI HAI AVUTO A CHE FARE CON LORO...VOGLIO PAGARE MA NESSUNO MI RISPONDE...SAI A CHI POSSO RIVOLGERMI? HO SCRITTO A TUTTI GLI INDIRIZZI CHE HO TROVATO.TI RINGRAZIO IN ANTICIPO SE VORRAI DARMI QUESTA DRITTA! GRAZIE!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angelica, sono felice che tu abbia apprezzato la mia recensione grazie!
      Comunque ho avuto spesso a che fare con loro, sono molto affidabili e precisi, credo che non ti abbiano risposto solo perchè è stato un periodo di festa riprova e fammi sapere nel mio piccolo se posso fare qualcosa sono a tua disposizione.
      Ciao e grazie di esser qui con me!

      Elimina
  6. Ciao, se io mi ricostruisco l'unghia con la polvere acrilica trasparente /bianca poi sopra per colorare che tipo di smalto dovrei usare? La polvere colorata è difficile da trovare e spesso costa...posso usare i colori gel e poi mettere il coat o anche smalti normalissimi + coat? grazie infinite un bacione! - Valeria

    RispondiElimina
  7. Ciao, se io mi ricostruisco l'unghia con la polvere acrilica trasparente /bianca poi sopra per colorare che tipo di smalto dovrei usare? La polvere colorata è difficile da trovare e spesso costa...posso usare i colori gel e poi mettere il coat o anche smalti normalissimi + coat? grazie infinite un bacione! - Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valeria,
      si puoi usare smalti normalissimi + coat o anche semipermanenti senza nessun problema ^_^ Un bacione a te e grazie di esser qui!

      Elimina

Ciao! Usa questo spazio per commentare o fare domande, ti prego però di NON INSERIRE LINK. Seleziona l'opzione "Inviami notifiche" in basso a destra per ricevere le notifiche di nuovi commenti a questo post.