giovedì 2 maggio 2013

Intervista a Guido Grassi

Se pensiamo a ricostruzione unghie, corsi di nail art e pennelli da decorazione, Crystal Nails è sicuramente un punto di riferimento e se pensiamo a Crystal Nails Italia allora il nostro punto di riferimento è certamente Guido Grassi.


Oggi ho l'onore di presentarvelo in questa intervista.

Uno uomo dinamico, determinato e volitivo. Accompagnato sempre dal suo sorriso fa del lavoro una passione ed un piacere, per me è sicuramente un grande esempio.


1. Iniziamo parlando di te, chi è Guido e cosa fa in Crystal Nails ?

Sono l'amministratore delegato della Società insieme a Milena Migliorini, mi occupo di comunicazione, strategia commerciale, organizzazione aziendale, sviluppo materiali. Per fortuna non faccio tutto da solo, ma ho ottimi collaboratori e consulenti.

2. Puoi descriverci brevemente la tua giornata tipo?

Mi sveglio verso le 5 e mezza, una corsetta di circa 45 minuti, doccia e alle 7 sono in azienda. Sbrigo la posta e (che non è mai poca) rispondo ai vari messaggi provenienti dai vari social. Poi possono seguire riunioni, attività di comunicazione ai vari media con Milena, Cristina. Controllo dei lavori fatti e da fare. Per esempio in questo periodo siamo molto impegnati per la preparazione del Meeting di Primavera che dopo il grande successo del Cosmoprof non può essere da meno!

3. Quando hai iniziato con Crystal Nails ?

La nostra azienda è giovane, appena 6 anni. Abbiamo iniziato nel 2007 e in verità è nato tutto un pò per caso. Milena ha da sempre lavorato nel settore beauty come makeup-artist e visagista, io in un settore lontano anni luce .... informatica. Un giorno Milena frequenta un corso per la ricostruzione unghie ed è stato un colpo di fulmine... (per lei). Qualche mese dopo abbiamo incontrato a Budapest colui il quale ha rivoluzionato il modo di pensare e lavorare in questo settore: Jacob Zoltan, CEO di Crystal Nails e da lì siamo partiti con tanta tanta passione.

4. Cosa ti ha spinto ad intraprendere questo lavoro?

Per Milena è stata, come ti ho detto, un amore a prima vista, per me una nuova sfida in un settore completamente sconosciuto e da buon "ariete" a me le sfide piacciono molto....

5. Cosa ami di più del tuo lavoro?

Non ho il tempo di annoiarmi!!! Amo le mie Master/Campionesse/Insegnanti, amo i miei collaboratori, amo i miei distributori, amo la mia clientela.... ma in generale amo "fare" per "sapere" e perciò conoscere sempre meglio questo pianeta, prevalentemente femminile, dove appunto le donne (che amo) sono padrone assolute.

6. E cosa ami meno?

Le donne!!! Lo so con questa dichiarazione mi metto fuori gioco. Ma è vero, noi uomini non siamo in grado di supportare adeguatamente la creatività, l'intelligenza e la volontà di voi donne... dobbiamo essere finalmente onesti, siamo più pragmatici, razionali ed è faticoso inseguirvi nelle vostre idee, sogni, aspettative. Perciò lavorare con il mondo femminile se pur bellissimo... è davvero molto molto difficile. Con questo non è vero che "amo di meno" ma senz'altro soffro di più. :)

7. Quali sono le principali difficoltà che incontri?

Le difficoltà non sono poche, questo mercato è diventato in pochi anni molto frammentato e caotico (non voglio usare termini scurrili) pertanto il nostro sforzo è quello di trasmettere alla nostra clientela sicurezza, qualità, professionalità e passione. Come vedi non ho parlato di prezzo, in questo momento di crisi mi rendo conto che anche il prezzo ha la sua importanza, ma spesso dietro ad un prezzo basso si nasconde un prodotto scadente e/o pericoloso alla salute. Gel e Acrilico ormai arrivano un pò da tutte le parti del mondo e non sempre sono a norma. Credo che sia giusto una corretta informazione che vada al di là del mero guadagno economico, purtroppo non è sempre così, essendo uno dei pochi mercati in forte espansione e con tanta richiesta, assistiamo a offerte di marchi che nascono oggi e dopo pochi mesi spariscono nel nulla, oppure di iniziative private da parte di gruppi d'acquisto che immettono sul mercato prodotti senza alcuna notifica al ministero della salute e senza alcuna esperienza. Sono tuttavia ottimista che chi lavora bene e con serietà continuerà a raccogliere i giusti frutti e le giuste soddisfazioni.

8. Quali sono le soddisfazioni?

Ti confesso che le soddisfazioni sono superiori alle difficoltà. Anche qui non mi riferisco a soddisfazioni economiche, bensì a quelle che ti riempiono il cuore. Vincere e piazzarsi nelle più rinomate gare internazionali, portare a casa grandi risultati a livello mondiale non credo sia un caso, ma è il frutto di una grande passione e del nostro spirito di gruppo. NOI SIAMO UN TEAM in tutto! Durante le gare, durante gli eventi, durante le fiere di settore, insomma solo se restiamo coesi e uniti riusciamo a vincere le nostre sfide, sempre o quasi! Ma anche quando non va bene (e ci sta.... perchè solo dopo una sconfitta si apprezza di più una vittoria) il nostro modo di fare squadra consente di superare il momento e di fare meglio la prossima volta. 60 Primi posti, 80 Trofei, 2 campionati mondiali sono il nostro biglietto da visita.

9. Come nasce un prodotto Crystal Nails ?

Semplice rispondere: dalle esigenze della nostra clientela più esigente e preparata. Anche qui tentiamo di essere davanti agli altri ascoltando quello che il mercato richiede che viene poi interpretato e vagliato dalle nostre Master Internazionali. I chimici realizzano il nuovo prodotto che verrà testato e più volte modificato fino a quando le nostre Master non daranno il loro OK. Ogni sei mesi CN esce con almeno 120 - 150 prodotti novità e anche questo nel panorama della ricostruzione unghie è per noi motivo di orgoglio.

10. Il tuo preferito?

Al momento CN offre un catalogo di oltre 1850 referenze, ricercare il preferito non è impresa facile. Tuttavia, secondo il mio personalissimo giudizio, il Builder Xtreme Clear è un gel ricostruttore impareggiabile, per tenuta, elasticità, durata, densità e perfetta modellabilità (automodellante). Indispensabile per unghie difficili e per la realizzazione di forme estreme, è un Gel per professionisti ma estremamente facile nell'uso. Ovviamente sarebbe troppo lungo l'elenco dei prodotti "preferibili" invito chi ci legge a partecipare ai Corsi "FAR SAPERE" che sono GRATUITI, organizzati in tutta Italia e che hanno lo scopo di far conoscere la qualità e l'utilizzo dei notri prodotti.

11. Il tuo prossimo obiettivo?

Come sai per noi la corretta formazione è la priorità assoluta, senza una corretta formazione, erogata da personale professionale e certificato, qualsiasi prodotto anche il migliore non potrebbe essere preso in seria considerazione. Fare l'onicotecnica è una professione.... non è una attività a caso. Anche se qui in Italia questa figura non esiste, perchè non riconosciuta, di fatto il mercato ha sancito l'esatto contrario. Il mio prossimo obiettivo è la realizzazione di accademie, dirette e gestite da un corpo insegnante di livello internazionale che possano offrire a chi lo desidera quello che io chiamo "formazione continua". ... per i dettagli vi terrò informati!

12. Che sorprese ci riserva Crystal Nails? Svelaci qualcosa.

Siamo reduci dal Cosmoprof, dove Crystal Nails ha avuto un successo di immagine e di pubblico inimmaginabile, se permetti voglio ringraziare tutte le persone che ci sono venute a trovare e che hanno riempito le nostre pagine di FB di commenti incoraggianti e favorevoli. Riteniamo che la strada da percorrere sia proprio quella di incontrarsi di parlare con le persone e perciò creare una comunità. Per questo motivo CN e la nostra azienda è sempre più impegnata a creare nuovi prodotti possibilmente il più vicino alle esigenze delle onicotecniche. Uscirà presto un Kit a basso costo che permetterà di ottenere unghie bellissime PER TUTTE! Ma essendo ancora un piccolo segreto.... ve lo dirò appena sarà disponibile....anzi una promessa SARETE LE PRIME A SAPERLO.

13. Cosa pensi del mondo delle blogger?

Ovviamente BENE!!! Benissimo, è l'unico modo per comunicare in forma interattiva trasmettendo le proprie esperienze le proprie emozioni le proprie idee, é un modo per confrontarsi e finalmente rendere partecipanti chi ti segue (followers). Ovviamente come in tutte le cose ci deve essere correttezza ed educazione da parte di tutti. Sono convinto che questo modo di rendere partecipi le persone su gli argomenti più disparati seguendo una cosidetta Blogger o meglio Evangelist (come la chiamo io) sarà sempre di più seguito, non per niente attraverso un Blogger stiamo assistendo ad una rivoluzione sociale e politica che solo pochi anni fa sarebbe stato impensabile. Perciò W le Bloggers.

14. Vuoi aggiungere qualcosa a quest’intervista?

Sì, un mio personale pensiero: l'attività di onicotecnica se fatta in modo professionale deve essere supportata con lo stesso criterio. Un conto e farsi le unghie per se stessi come hobby o piacere personale, altro discorso è farlo per gli altri. Vi invito a fare molta attenzione nella scelta dei corsi, delle insegnanti ed infine dei prodotti. E' vero, oggi il mercato offre di tutto e di più, ma proprio per questo motivo bisogna imparare prima di tutto a scegliere. Grazie per aver avuto la pazienza di leggermi fin qui e auguro a tutte il migliore futuro possibile.

Grazie mille Guido per questa bellissima intervista, hai concluso con delle parole molto belle e vere, ottimo spunto di riflessione per tutte noi, mi accodo a te nel dire che bisogna prestare davvero molta attenzione a cosa scegliamo. 

Ma a proposito delle domanda numero 13 ... come già sapete sono un' Evangelist Crystal Nails quindi vi aspetto tutte nel GRUPPO DEDICATO ALLA NOSTRA PASSIONE (CLICCA QUI)

11 commenti:

  1. davvero interessante cara...bello conoscere anche le persone che stanno dietro a grandi progetti...
    xoxo
    vendy

    RispondiElimina
  2. bellissima intervista e dalle parole di Guido Grassi emerge la figura di un uomo onesto e che sa quel che fa...:)

    RispondiElimina
  3. bella intervista!
    è sempre interessante sentire un uomo che sta dietro a un mondo che una pensa prettamente femminile

    RispondiElimina
  4. che bella intervista! anche io sono una gran lavoratrice ma già alzarmi alle 6 è dura, lui come fa ad alzarsi così presto!!!

    RispondiElimina
  5. io vi seguo su evangelist!ed ho amato sempre di piu' il mondo delle nail art grazie a te sophi!
    bellissima intervista!

    RispondiElimina
  6. Veramente bella e piena di entusiasmo questa intervista!
    Si legge tra le righe una grande passione per il proprio lavoro e tantissima professionalità!
    Sono d'accordissimo con Guido Grassi sul fatto che ci dovrebbero essere delle Accademie riconosciute!!!
    Grazie per questo post Sophia, nel tuo blog c'è tutto quello che bisogna sapere sul mondo delle nails!!!

    RispondiElimina
  7. Che bella intervista! Sei davvero brava!

    RispondiElimina
  8. bellissima intervista, l'ho letta con piacere :)

    RispondiElimina
  9. una bellissima intervista che ha ancora una volta rafforzato la mia opinione assolutamente positiva di crystal nails. Ammetto che ho provato anche altri gel in passato ma da quando ho conosciuto crystal nails non ho più cambiato e mi sono trovata benissimo con tutto quello che ho acquistato, dai gel in primis, alla fresa, le nail art, i preparatori, tutto tutto tutto. Senza contare servizio clienti eccellente e spedizioni a tempo record. :)

    RispondiElimina

Ciao! Usa questo spazio per commentare o fare domande, ti prego però di NON INSERIRE LINK. Seleziona l'opzione "Inviami notifiche" in basso a destra per ricevere le notifiche di nuovi commenti a questo post.