martedì 3 dicembre 2013

French Manicure

Guida completa passo passo per realizzare una French Manicure perfetta: occorrente, suggerimenti e piccoli trucchi!!!


In quest'articolo propongo una guida completa per la realizzazione della French Classic.

Tale tecnica viene realizzata stendendo una base nude su tutta l’unghia e colorando la lunetta con uno smalto bianco gesso. Adatta per ogni forma d'unghia.

french classica

Occorrente

Una base trasparente, due smalti (uno color bianco, l’altro rosa o beige) ed un top coat.

Primo Step

In commercio esistono dei kit completi per la realizzazione della french classic ma ricordate sempre di applicare una base trasparente prima della stesura di un qualsiasi smalto.

Secondo Step

Stendete uno smalto rosa o beige su tutta l'unghia.

Terzo Step

Stendete uno smalto bianco sulla parte superiore dell’unghia (margine distale). Per ottenere unghie affusolate cercate di dare alla stesura una forma arrotondata, se invece preferite un effetto più marcato optate per una forma squadrata. Quando lo smalto è completamente asciutto proseguite come segue.

Quarto Step

Stendete il top coat, ciò vi consentirà di ottenere una french classic più brillante e più resistente.

La french classic ideale è quella che realizza forme uguali su tutte le unghie.

Eh sì … la mano deve esser bella ferma :-)

Mi direte … ”Ok abbastanza facile per la stesura sulla destra – sulla sinistra per le mancine - ma come faccio sull’altra mano?“

Ed io rispondo svelandovi qualche trucco.

Procuratevi alcune lunette per french, sostanzialmente delle linee guida, presso qualunque profumeria o negozi specializzati come mi-ny e kiko.

In alternativa utilizzate i classici salvabuchi per i fogli da raccoglitore … sì proprio quelli … vedrete che otterrete french graziose, rotonde e con un sorriso raggiante!

Utilizzate pennelli per nail art a punta sottile (quasi tutti gli smalti per french in commercio ne sono già provvisti), in questo modo potrete evitare errori, ed orrori aggiungerei, riuscendo a tracciare più facilmente linee precise.

Invece di muovere il pennello per realizzare la forma, tenete il pennello stesso ben fermo sull'unghia e ruotate leggermente il dito ... è un metodo infallibile!!!

8 commenti:

  1. Io riesco benino ruotando il dito e tenendo fermo il pennello ma perfette non mi vengono mai ufffffffffffffffffffffff

    RispondiElimina
  2. Ottini consigli come sempre! Buoba serata Sophia! :*

    RispondiElimina
  3. io sono imbranatissima con le lunette...mi daresti ripetizioni?? ;)

    RispondiElimina
  4. Mi piace un sacco la french, ma le poche volte che ho provato a realizzarla non è venuta molto bene, non ho la mano abbastanza ferma! :)

    RispondiElimina
  5. ottimo trucchetto!!! ne terrò conto!! proprio oggi ho pubblicato un post con una french un po' particolare e questo consiglio mi sarebbe stato molto utile!!! ^.^

    RispondiElimina
  6. Non sono mai stata fan della french manicure in bianco, infatti sin di tempi delle superiori optavo per una french con nero o borgogna scuro. Ero molto rock'n'roll! Il segreto penso sia cercare ti trovare una linea che stia bene con il nostro tipo di unghia, e usare una base sopra che smorzi leggermente il bianco. Per sembrare più naturale. Hai usato un colore con glitter o flakies nella foto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai proprio ragione ben detto (ho usato dei microglitter cangianti sul verde la foto è fatta con il mio vecchio cell purtroppo è davvero pessima mi dispiace

      Elimina

Ciao! Usa questo spazio per commentare o fare domande, ti prego però di NON INSERIRE LINK. Seleziona l'opzione "Inviami notifiche" in basso a destra per ricevere le notifiche di nuovi commenti a questo post.